Consip, Orlando a ‘Porta a Porta’: “A Napoli nessuna irregolarità dei magistrati”

A Napoli nell’inchiesta Consip “a oggi non c’è stato nessun tipo di irregolarità a carico di magistrati, c’è una presunta irregolarita’ di un ufficiale di polizia giudiziaria e ho chiesto chiarimenti al procuratore generale di Napoli che risponderà”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, a “Porta a porta”. “Immagino – ha aggiunto – che Renzi non abbia letto le dichiarazioni dei renziani. Il vicedirettore dell’Unità e il vice presidente della commissione giustizia hanno detto che avrei dovuto mandare gli ispettori a Napoli. Io sono titolare dell’azione disciplinare e l’ho sempre utilizzata in modo equilibrato e imparziale. Mi dispiace che nel mio partito non abbiano trovato il modo per rivendicare la correttezza della mia attività”.