Fissata la data del processo per la morte del rocciatore di Gragnano

Stava lavorando in un terreno privato quando la corda si spezzò e, dopo una rovinosa caduta, l’esperto rocciatore, il 34enne Vincenzo Esposito, perse la vita. Una vera e propria tragedia che scosse la comunità gragnanese. Alla base di quei fatti è stato rinviato a giudizio Luigi Mascolo, contadino che gli aveva ordinato il lavoro, accusato […]

Articolo precedenteQuasi fatta per Insigne, per lui 4,5 milioni a stagione
Articolo successivoMafia, confiscati i beni al cugino del boss Matteo Messina Denaro