Napoli, 33enne marocchino accoltellato da un connazionale: è in pericolo di vita

Un 33enne di origini marocchine è stato accoltellato al torace da un connazionale a Napoli Il 39enne autore del ferimento è stato arrestato dai Carabinieri per tentato omicidio, mentre il 33enne è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare dove è ricoverato in rianimazione in prognosi riservata e in pericolo di vita. La lite, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, è iniziata in via Padre Ludovico da Casoria. Il 39enne è stato bloccato in piazza Garibaldi.