Napoli, è il “Mago Aton” la vittima dell’incendio di Miano

Intorno alle ore 16.00 è divampato un incendio in un appartamentosito alla Palazzina G del Parco Bellaria di Via Miano a Capodimonte 57, di fronte all’omonimo Bosco. I testimoni raccontano di aver visto improvvisamente un fumo uscire dalle finestre e dai balconi, e di conseguenza hanno chiamato il 115. I pompieri sono arrivati intorno alle 16.30, quando ormai l’incendio era al culmine. I vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme ma non a salvare la vita dell’unico occupante: è stato trovato morto Giuseppe Angelino, di 75 anni. L’uomo, che lascia tre figli, era già noto per essere apparso su Striscia La Notizia in una vicenda legata a finte guarigioni, meglio conosciuto come il Mago Aton. Ancora non sono chiare le cause dell’incendio, che si presumono accidentali. La scientifica è attualmente al lavoro sulla scena per far luce sulla vicenda.