Napoli, finti collaudi alla Motorizzazione civile: indagato un funzionario

Collaudi fantasma, mezzi mai revisionati in giro per l'Italia senza alcun sistema di controllo reale. È quanto sta emergendo da un'inchiesta napoletana, che punta dritto alla gestione dei collaudi di autocarri, camion, bus usati per il trasporto privato di passeggeri. Un'indagine dai grandi numeri, che ruota attorno alla figura di un funzionario della Motorizzazione civile, […]

Articolo precedenteCarmela Scermino candiata a sindaco per la sinistra ad Acerra
Articolo successivoOttavio Bianchi: “Il Napoli è più in forma della Roma”