Napoli, pusher gambiano arrestato dalla polizia a Porta Capuana

Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Cherno Baldeh, 27 anni, responsabile del reato di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Ieri sera intorno alle 19.30 a Piazza di Porta Capuana i poliziotti hanno notato il gambiano che, seduto comodamente su di una aiuola, ha consegnato una stecca di hashish ad un uomo dopo aver ricevuto il denaro.

Gli agenti, con la collaborazione di una pattuglia dell’Esercito impegnata nel servizio “Strade Sicure”, hanno subito bloccato lo spacciatore trovandogli indosso 30 grammi di marijuana, 12 grammi di hashish e la somma di 30,00 euro. Scappato invece l’acquirente che è riuscito a far perdere le proprie tracce. Baldeh è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Poggioreale.