Il Napoli affonda l’Inter, sempre piu’ in crisi, e torna a vedere da vicinissimo il secondo posto, occupato dalla Roma appena un punto piu’ su. A San Siro decide Callejon su un clamoroso errore di Nagatomo a fine primo tempo, ma in generale la formazione di Sarri ha dimostrato una superiorita’ netta su quella di Pioli, che nelle ultime sei partite ha conquistato la miseria di due punti e si allontana ancora di piu’ dal sesto posto, distante tre lunghezze. Subito Zielinski per Callejon, che sbaglia il cross basso per Mertens favorendo l’uscita di Handanovic. Meglio il Napoli in avvio, ma al diagonale di Hamsik manca la precisione. L’Inter sfiora il gol al 12′: cross di Brozovic, Icardi in anticipo sul primo palo centra l’esterno della rete. Mertens innesca insigne, che tenta il pallonetto: fuori. Handanovic anticipa ancora insigne, poi Callejon mette dentro forte per Mertens che non ci arriva. Il Napoli continua a macinare gioco e occasioni: Handanovic ancora decisivo su Mertens, mentre Hamsik colpisce di testa senza inquadrare la porta. Occasionissima napoli poco dopo la mezz’ora: Mertens, da posizione defilata, colpisce il palo. Prima dell’intervallo, nagatomo la combina grossa e regala a Callejon l’11esimo gol stagionale. Napoli in vantaggio e fischi di San Siro. L’Inter non riesce a scuotersi, non spinge con convinzione e rischia il tracollo: Insigne a un passo dall’incrocio dei pali, poi e’ Handanovic a negargli il raddoppio. Entra Perisic, Icardi pesca Candreva che cicca il destro al volo. Poi Handanovic tiene in piedi la baracca facendo miracoli su Rog e sul tacco di Mertens sottomisura. D’Ambrosio per Perisic: troppo centrale. Il Napoli controlla fino alla fine, l’Inter non mette mai paura a Reina e perde ancora.

INTER-NAPOLI 0-1

 INTER (4-2-3-1): Handanovic 7.5; D’Ambrosio 5, Medel 5, Murillo 6 (32’st Andreolli 6), Nagatomo 4; Gagliardini 5, Brozovic 4; Candreva 6, Joao Mario 5.5 (15’st Perisic 5), Eder 5 (28’st Banega 5.5); Icardi 5 In panchina: Carrizo, Kondogbia, Palacio, Biabiany, Sainsbury, Yao, Gabriel Barbosa Allenatore: Pioli 5

NAPOLI (4-3-3): Reina 6; Hysaj 6.5, Albiol 6.5, Koulibaly 7, Ghoulam 6.5; Zielinski 6.5 (18’st Rog 6.5), Diawara 6, Hamsik 6 (27’st Allan 6); Callejon 6.5, Mertens 6.5 (36’st Milik sv), Insigne 7 In panchina: Rafael, Sepe, Strinic, Giaccherini, Maggio, Jorginho, Maksimovic, Chiriches, Pavoletti Allenatore: Sarri 7.5

ARBITRO: Rocchi di Firenze 6

RETI: 43’pt Callejon

NOTE: serata serena, terreno scivoloso. Ammoniti: Murillo, Brozovic, Koulibaly, Rog. Angoli: 8-4 per l’Inter. Recupero: 1′; 3′. 

Redazione Cronache della Campania