Caso Riina: “lo curano bene”

"Riina si trova in una condizione di cura e assistenza continue che, a dir poco, sono identiche - se non superiori - a quelle che potrebbe godere in status libertatis o in regime di arresti domiciliari, e in cui gli รจ ampiamente assicurato il diritto, innanzitutto, ad una vita dignitosa e, dunque, a morire, quando […]

Articolo precedenteCasertana: arrivati i soldi per lo stadio
Articolo successivoIl gioielliere di Pisa: ha sparato dopo minacce alla moglie