Insospettabile poliziotto napoletano arrestato a Cassino con 13 chili di hashish nell’auto

Tredici chili di hashish sono stati sequestrati a Cassino nel corso di una operazione congiunta tra carabinieri e polizia. A finire in manette è stato 54enne napoletano, poliziotto in servizio a Napoli, incensurato, resosi responsabile del reato di detenzione e trasporto di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. Nel primo pomeriggio di ieri scattava quindi […]

Articolo precedenteInchiesta Consip, Fragliasso smentisce “lamentela” su giudice indagato
Articolo successivoCamorra da esportazione: ecco come Vitagliano ripuliva i soldi degli Amato-Pagano su Roma