Napoli, al Vomero i contenitori seminterrati ricettatolo di rifiuti

" Era ampiamente prevedibile, era stato previsto ed è nuovamente accaduto - stigmatizza Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Così anche ieri sera, all'incrocio tra via Scarlatti e via Luca Giordano, dove, nel mese scorso, sono stati collocati due contenitori seminterrati, abbiamo assistito alla classica scena che si verifica ogni giorno nei pressi […]

Articolo precedenteGrumo Nevano, bollette e tasse in aumento si privatizza a danno dei cittadini
Articolo successivoFinisce in Parlamento il caso della ex base Nato del Monte Petrino