Napoli, uccisero e seppellirono un 19enne: nuovo arresto per il baby boss Formicola e i suoi complici. IL VIDEO

E' risolto e questa volta si spera in via definitiva il macabro omicidio con sotterramento del cadavere del 19 enne Vincenzino Amendola ucciso nel febbraio scorso a san Giovanni a Teduccio perché lo stesso si vantava di avere una relazione con la mamma del baby boss Gaetano Formicola detto ' chiatto. Stamane  gli agenti della […]

Articolo precedenteAveva come base operativa Napoli il gruppo di hacker che faceva le estorsioni alle aziende: 4 arresti
Articolo successivoCsm, la nomina del nuovo Procuratore capo di Napoli slitta a luglio