Corruzione all’Agenzia delle Entrate: 12 misure cautelari tra Napoli e Caserta

Dodici misure cautelari nei confronti di altrettanti dipendenti pubblici in servizio all'Agenzia delle Entrate sono stare eseguite dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta, nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per i reati di truffa aggravata, corruzione, abuso d'ufficio e falso. Le misure sono state notificate nelle province […]

Articolo precedenteCosca Arena: sequestrati 2,5 milioni di beni
Articolo successivoCalciomercato: il Manchester City vuole Reina