Inchiesta Consip: Marco Gasparri patteggia la pena col pm: 20 mesi di carcere

Marco Gasparri, l'ex manager di Consip indagato per concorso in corruzione, chiede di chiudere il suo conto con la giustizia e concorda con i pm romani Paolo Ielo e Mario Palazzi una pena, previo patteggiamento di un anno ed otto mesi di reclusione. Sulla congruita' della pena dovra' ora pronunciarsi il gup. L'ex dirigente della […]

Articolo precedenteNapoli, bimba morta soffocata, gli assistenti sociali: “Vittima di un gioco tra coetanei”
Articolo successivoCaccia ai destinatari del maxi carico di sigarette sequestrato ad Angri. IL VIDEO