Dopo gli interventi su questioni urgenti, il Consiglio comunale di Napoli, riunito nell’aula consiliare di via Verdi, ha approvato la delibera sulla variazione al bilancio di previsione per gli interventi di impermeabilizzazione della galleria della Circumvesuviana sulla tratta Centro Direzionale-Capodichino. L’assessore alle Infrastrutture Calabrese ha illustrato l’atto n.327/2017, sulla Linea 1 metropolitana di Napoli – Tratta Centro Direzionale – Capodichino – Intervento di impermeabilizzazione della adiacente galleria della Circumvesuviana in ottemperanza alle prescrizioni di cui alla delibera CIPE 88/2013 – variazione – ai sensi dell’articolo 175, comma 4 al bilancio di previsione 2017/2019, per un importo di 50.000.000 euro per i lavori relativi alla Tratta Centro Direzionale – Capodichino” . Il consigliere Matteo Brambilla del Movimento 5 Stelle, ha evidenziato la mancanza in delibera degli atti relativi ai monitoraggi sugli innalzamenti della falda effettuati dall’Eav, una mancanza di elementi che impedisce di votare l’atto. Il consigliere Vincenzo Moretto di Prima Napoli, si è detto d’accordo sulla mancanza di elementi che giustifichino la variazione. Dopo una serie di precisazioni tecniche dell’assessore Calabrese, l’atto è stato approvato a maggioranza col voto contrario dei gruppi del Movimento 5 Stelle, Partito Democratico, Forza Italia, Napoli Popolare, Prima Napoli e della consigliera Ulleto del gruppi misto, astenuto il gruppo La Città.

Renato Pagano