Benevento-Bologna: in tribuna sarà derby centrista tra Mastella e Casini

Una sconfitta con onore. Cosi’ la pensa la maggior parte dei tifosi del Benevento dopo l’esordio assoluto dei giallorossi in serie A, match finito 2-1 per la Sampdoria, che giocava in casa al ‘Ferraris’. Il risultato comunque, secondo la maggior parte della tifoseria della Strega, non rispecchia il reale andamento della partita. Archiviata la sconfitta, il club giallorosso si prepara all’esordio casalingo di sabato prossimo contro il Bologna al ‘Ciro Vigorito’, dove l’allenatore Marco Baroni conta molto sull’appoggio del pubblico: “sara’ il dodicesimo uomo”. Di sicuro ci sara’ il tutto esaurito. Intanto nelle prossime ore potrebbe esserci il chiarimento definitivo tra il patron della squadra sannita, Oreste Vigorito, ed il direttore sportivo Salvatore Di Somma, la cui assenza ieri sera a Genova non e’ passata inosservata. Sabato in tribuna ci sara’ sicuramente il sindaco di Benevento Clemente Mastella e, con ogni probabilita’, al suo fianco siedera’ il presidente della Commissione Esteri del Senato Pier Ferdinando Casini, grande tifoso del Bologna.

Redazione Cronache della Campania