“Non tocca a noi valutare se ci siano gli estremi per uno scioglimento del comune di Nocera Inferiore”. A dirlo e’ il procuratore della Repubblica di Salerno, Corrado Lembo, rispondendo ad una domanda dei giornalisti, in conclusione della conferenza stampa tenuta oggi negli uffici della Procura di Salerno per illustrare l’operazione dei Ros su presunte infiltrazioni camorristiche. “Questa mattina – ha sottolineato Lembo – inviero’ al prefetto l’ordinanza per le valutazioni di sua competenza”. Il procuratore ha detto che “sono in corso approfondimenti investigativi. In futuro vedremo gli sviluppi”. 

Redazione Cronache della Campania