Euro e dollaro, rapporti di forza in sostanziale equilibrio

Tra euro e dollaro sembra essere iniziata una fase di contrapposizione equilibrata, che ha posto fine alla grande manifestazione di forza della valuta verde, e al successivo rimbalzo da parte dell’euro, non in grado – comunque – di sfondare quota 1,20 contro il suo collega nordamericano. Lecito, dunque, domandarsi che cosa potrebbe ora accadere al […]

Articolo precedenteFesta della cultura ad Albanella con la rassegna “Un libro sotto le stelle”
Articolo successivoFerragosto 2017 all’insegna dell’arte: oltre 350 tra i principali musei, luoghi d’arte e siti archeologici resteranno aperti