Napoli, è un pregiudicato di Scampia, il ferito della caffetteria a Miano: è gravissimo

Spari a Napoli all’interno di una caffetteria nel quartiere di Miano. La polizia indaga su quanto accaduto in via Lazio, dove, secondo quanto si e’ appreso, dopo la segnalazione degli spari, agenti hanno trovato nel muro del locale e sulla veranda fori di proiettile e due bossoli a terra. Quasi in contemporanea, all’ospedale Cardarelli di Napoli e’ arrivato un ferito in codice rosso, episodio che potrebbe essere collegato alla sparatoria. 

Secondo quanto si e’ appreso, l’uomo arrivato in codice rosso al Cardarelli e’ un pregiudicato del quartiere di Scampia e le sue condizioni sarebbero gravi.

Redazione Cronache della Campania