Sconcerto a Napoli per il misterioso omicidio negli Usa del tassista Carlo Marigliano

C'è sconcerto a Napoli tra familiari, amici e colleghi di lavoro di Carlo Marigliano, il 31enne tassista e padre di due bambini, ucciso a colpi d'arma da fuoco in Arkansas nel fine settimana. La famiglia, hanno riferito i media statunitensi, si è recata nella città dove il fatto è accaduto, a Little Rock, mentre sulle circostanze […]

Articolo precedenteSorteggi Champions: per il Napoli l’unico rischio è il Nizza di Balotelli
Articolo successivoParte da Caserta il tour in bici sulle orme di Fausto Coppi