Torre del Greco, aggredisce la convivente: arrestato 30enne

Un 30enne italiano è stato arrestato per maltrattamenti dai carabinieri a Torre del Greco. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è finito in manette mentre aggrediva la convivente in casa. Dopo le formalità di rito è stato portato al carcere di Poggioreale. La vittima, invece, si è recata in ospedale e ha poi sporto denuncia. Ai militari dell’Arma ha raccontato di essere maltrattata con frequenza dal compagno.

Redazione Cronache della Campania