Torre del Greco, ‘Giustizia per Antonio’: centinaia ai funerali del parrucchiere morto in codice rosso al Loreto Mare

 "Giustizia per Antonio" era scritto su uno striscione apposto sulla litoranea di Torre del Greco, nel Napoletano. Giustizia che invocano anche i familiari e gli amici di Antonio Scafuri, il 23 enne morto all'ospedale Loreto Mare di Napoli dopo essere rimasto in attesa in 'codice rosso' per circa quattro ore prima di essere trasportato al […]

Articolo precedenteIl napoletano Marco Del Gaudio nominato vice capo dell’amministrazione penitenziaria
Articolo successivoIncendi, i Cinque Stelle accusano: dopo il Vesuvio, il disastro del Faito