Arzano, presenze ”abusive” in comune: monta la polemica

Arzano. Presenze “abusive” in comune, monta la polemica. C’è chi li chiama volontari, chi li chiama volenterosi, ma di fatto senza nessuna investitura ufficiale. E Si sa, dopo le elezioni e quando non ci sono spazi per accontentare tutti quelli che hanno tirato acqua al proprio mulino, ci si inventa anche un ruolo senza il […]

Articolo precedenteCamorra, l’omicidio Notturno: una nuova faida o vendetta trasversale?
Articolo successivoParcheggiatore abusivo arrestato per estorsione