Camorra, l’omicidio Notturno: una nuova faida o vendetta trasversale?

Nicola Notturno, stando a una prima ricostruzione dell'agguato, e' stato affiancato in via Ghisleri da un'auto in corsa e i sicari gli hanno esploso contro 7 colpi, per poi scappare verso viale della Resistenza. Oltre alla pista dei contrasti tra clan e l'esplosione di una nuova faida di camorra con i Di Lauro visto che […]

Articolo precedenteEdicola Italiana: le prime pagine nazionali
Articolo successivoArzano, presenze ”abusive” in comune: monta la polemica