Salvò ragazzi annegando a Paestum, una targa a Sant’Anastasia

Una targa per ricordare la giovane operatrice sociale annegata per salvare due ragazzi a lei affidati in difficolta' per il mare mosso a Paestum. L'iniziativa e' dl Comune di Sant'Anastasia, nel Napoletano, dove era nata Raffaella Esposito Alaia, 34enne che il 15 luglio scorso si e' tuffata per aiutare i due tra le onde agitate, […]

Articolo precedenteNapoli al Lido di Venezia, tra realtà e fiction
Articolo successivoTestimone di giustizia denuncia: ‘Costretti a far nascere nostra figlia senza protezione’