Servizi igienici a pagamento alla Reggia di Caserta. Per pochi centesimi un addetto sempre presente

La situazione amministrativa della Reggia si va lentamente regolarizzando. Centinaia di migliaia di euro per la manutenzione del Parco reale e degli appartamenti storici, per l'impianto elettrico e i servizi igienici. Il Museo Reggia di Caserta, autonomo dalla Riforma Franceschini, inizia finalmente a spendere i milioni di euro incassati con gli ingressi, cresciuti negli ultimi due […]

Articolo precedentePensionato si ustiona bruciando le sterpaglie
Articolo successivoTripudio di colori, suoni e armonie per il settimo Festival del Folklore