Un giudice di Firenze nega la scarcerazione a tre cittadini dello Sri Lanka perchè 'vivono a Napoli'

A Napoli ci sono controlli saltuari delle forze dell'ordine: negati gli arresti domiciliari a tre cittadini extracomunitari arrestati per ricettazione a Firenze. Con questa motivazione, il gip di Firenze, Paola Belsito, ha negato i benefici dei domiciliari a tre cittadini dello Sri Lanka finiti in carcere per ricettazione di carte di credito e documenti di […]

Articolo precedenteUcciso per un debito non pagato: la Cassazione annulla la condanna per Sorriento
Articolo successivoNapoli, suicida per amore in carcere il re dei falsi matrimoni