Acerra, rissa e sparatoria: feriti due albanesi

Acerra. Continua l’ondata di violenza che, con colpi di arma da fuoco, sta insanguinando le strade del napoletano. Un altro episodio è avvenuto ieri sera nel centro storico di Acerra. Una violenta lite che ha portato, poi, all’ esplosione di colpi di pistola. Il tutto è successo intorno alle 19 nella zona centrale della città. Una rissa alla quale avrebbero partecipato diverse persone, degli immigrati, tra queste alcune che impugnavano mazze da baseball.
I feriti sono stati due, si tratta di due albanesi che sembrerebbero essere fuori pericolo di vita. Fortunatamente le pallottole vaganti non hanno colpito nessuno. Mentre sembra che le vittime raggiunte dai colpi fossero i bersagli di un raid maturato in ambienti delinquenziali. Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato di Acerra. Ad ora non è stata ancora chiarita la ragione che abbia portato a così tanta violenza e non si sa se ci siano anche acerrani coinvolti. Fortunatamente è stata evitata una strage.