Arzano: riqualificazione della zona 167. Possibile recupero dei fondi regionali

Imprenditori privati già finiti nelle maglie della giustizia scalpiterebbero per entrare in gioco. Il tutto, sperando che il  nuovo progetto non rimanga solo sulla carta come già avvenuto nel lontano 2013 con finanziamenti e lavori, si spera,  a capitale interamente pubblico in modo da essere certificati dall’Antimafia. L’amministrazione Esposito  e l’assessore Alessandro Archimede Visalli, che […]

Articolo precedenteNapoli, gambizzato alle Case Nuove: non convince la versione del ferito
Articolo successivoTamuè, il nuovo singolo di Franco J. Marino, dal 10 novembre in radio