Napoli, gambizzato alle Case Nuove: non convince la versione del ferito

I carabinieri stanno indagando sul misterioso ferimento avvenuto nel pomeriggio di ieri alle Case Nuove in cui è rimasto vittima Antonino Mauro. Il 45enne pregiudicato e legato da vincoli di parentela con la famiglia Giuliano di Forcella è stato centrato da un colpo di pistola  alla gamba destra. Anto­nino Mauro ha raccontato ai ca­rabinieri di […]

Articolo precedenteTerzigno: la Regione Campania finanzia il progetto Benessere Occupazione
Articolo successivoArzano: riqualificazione della zona 167. Possibile recupero dei fondi regionali