Avevano ‘distratto’ 3 milioni di euro da un società edile di Arzano fallita: in 5 ai domiciliari

Stamane, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli di Napoli Nord, militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli e del I° Gruppo della Guardia di Finanza di Napoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord nei […]

Articolo precedenteAnziano napoletano muore nell’incendio dell’abitazione a Scalea
Articolo successivoLeila Khaled non sarà a Napoli: respinta all’aeroporto di Fiumicino