Anziano napoletano muore nell’incendio dell’abitazione a Scalea

Un uomo di 72 anni e’ morto a seguito di un incendio che si e’ sviluppato nella notte nella sua abitazione. E’ avvenuto nella zona del Parco Mulino a Scalea . L’uomo, originario di Napoli ma residente da tempo a Scalea, viveva da solo. Secondo i vigili del fuoco, intervenuti all’alba su segnalazione di una vicina di casa della vittima, la causa dell’incendio potrebbe essere un corto circuito. L’uomo sarebbe morto per asfissia a causa del fumo. Sul caso indagano i carabinieri di Scalea.