Camorra a Salerno: ”Se c’era tuo padre qua… volevo vedere…”, così i D’Agostino parlavano delle ‘mesate’ alle famiglie dei carcerati

La genesi dell’indagine che ha sgominato il nuovo clan D'Agostino a Salerno parte dall’arresto di Raffaele Grillo (noto anche per aver incendiato il treno dei tifosi della Salernitana in cui morirono 4 ragazzi, era il 24 maggio del 1999). Riferì di essere un assuntore riferendo anche di spacciare per terze persone. Fu messo ai domiciliari […]

Articolo precedenteIn trasferta da Napoli per rubare 35 pc e devastare il Liceo Scientifico di Lanciano: arrestato
Articolo successivoMazzette sui condoni, indagato geometra del comune di Casola