Mazzette sui condoni, indagato geometra del comune di Casola

Il lavoro del geometra comunale Nunziante Di Riso, di Casola di Napoli, è finito sul banco delle indagini degli investigatori. E' sospettato di aver incassato tangenti per autorizzare i condoni. Delle mazzette sotto banco al geometra, il quale ha firmato gli atti, gli stessi atti acquisiti proprio nei giorni scorsi durante un blitz dei carabinieri […]

Articolo precedenteCamorra a Salerno: ”Se c’era tuo padre qua… volevo vedere…”, così i D’Agostino parlavano delle ‘mesate’ alle famiglie dei carcerati
Articolo successivoInchiesta sullo Stir di Battipaglia, i 5 Stelle: ”Non ci sorprende”