Criminalità: rapina in supermercato nel Salernitano

Rapina violenta nel Salernitano. E’ stato infatti esploso anche un colpo di pistola durante il ‘colpo’ lampo avvenuto ieri all’interno di un supermercato di via Mezzacapo a Sala Consilina. I rapinatori erano due; uno si e’ introdotto del discount e, con un cappuccio a coprire il volto e pistola in pugno, si e’ fatto consegnare dai cassieri l’incasso, di circa 2mila euro. L’esplosione del proiettile mentre il rapinatore era vicino al cassiere. L’altro ha fatto da palo all’esterno e ha atteso il complice a bordo di un’autovettura. Dai primi rilievi effettuati dai carabinieri, e’ emerso che l’arma utilizzata dai due era a salve, ipotesi formulata sulla base del fatto che non e’ stato ritrovato ne’ il bossolo ne’ il foro del proiettile.