La Cavese si avvicina alla vetta: Fella colpisce ancora

La Cavese continua inarrestabile la sua marcia e questa volta a farne le spese è il Taranto. La formazione metelliana è stata cinica e a bucare gli avversari ci ha pensato Fella. Poche emozioni nella ripresa con il Taranto che ha tentato l’assalto nel finale ma senza fortuna, con la chance di Aleksic al 90’ […]

Articolo precedenteNapoli, cadavere di un uomo ritrovato in mare durante un addestramento di sub
Articolo successivoBenevento, la maledizione dei minuti finali colpisce ancora