Minorenne in coma etilico dopo una festa la notte di Halloween, altri quattro giovanissimi in ospedale perché ubriachi

Nola. Diciassettenne finisce in coma etilico nella notte di Halloween. E' accaduto a Nola dove un ragazzo di 17 anni che partecipava a una festa organizzata a Villa Minieri eventi, sulla collina di Cicala è stato per alcune ore ricoverato in rianimazione all'ospedale Santa Maria della Pietà. Sull'episodio stanno ora indagando  gli agenti del locale […]

Articolo precedenteCondannato il pusher in Ferrari
Articolo successivoOmicidio di Julyia anche l’Interpol sulle tracce di ‘Joseph Casablanca’