Napoli, colpo grosso dei rapina-Rolex ai danni dell’ex presidente di Confindustria

Colpo grosso dei rapina Rolex ieri a Napoli: l’ex presidente di Confindustria, Antonio D’Amato è stato depredato nel primo  pomeriggio di ieri  di un prezioso Patek Philippe del valore di 25mila euro. Il 60enne imprenditore era a bordo della propria automobile, si trovava incolonnato nel traffico del corso Vittorio Emanuele.
Il colpo dei banditi è stato velocissimo e nonostante il tentativo di resistenza di D’Amato i banditi sono riusciti a strappare il costoso orologio dal suo polso e si sono dileguati in sella a uno scooter.  L’imprenditore ha presentato denuncia alla polizia che ora sta visionando le immagini delle telecamere pubbliche e private della zona anche se i due banditi avevano il volto parzialmente coperto da sciarpe.