Rapinarono imprenditore di Sant’Antonio Abate dopo il prelievo in banca: arrestati in due

  Seguirono un imprenditore che aveva prelevato 5.000 euro in banca per poi rapinarlo, sparando anche alcuni colpi di pistola a salve. Una rapina, avvenuta a Sant'Antonio Abate che a distanza di quasi quattro mesi trova i primi due colpevoli, raggiunti da un'ordinanza di misure cautelari (una in carcere, l'altra ai domiciliari) firmata dal gip […]

Articolo precedenteUno italiano su due acquista regali di Natale on line. Lo afferma una ricerca PayPal
Articolo successivoNapoli – Juve, Higuain potrebbe esserci