Salumificio Spiezia: i 76 dipendenti licenziati aspettano un acquirente

San Vitaliano. Licenziati i 76 lavoratori del salumificio Spezia, chiuso sei mesi fa per mancanza di liquidità. Questi operai non hanno nessuna intenzione di gettare la spugna e da ieri hanno deciso di occupare il piazzale della ormai storica fabbrica napoletana. Sono a conoscenza di una trattativa tra un imprenditore intenzionato a rilevare l’azienda ormai […]

Articolo precedenteCastellammare, facevano assumere pescivendoli come operai specializzati in Fincantieri: chiesti 24 anni di carcere
Articolo successivoAggressione sui bus, si fermano gli autisti della Sita