Scommesse. Serie A: Napoli favorito sulla Juventus

Il momento della verità è arrivato e, domani sera alle 20.45, il risultato di Napoli–Juventus dirà molto sulla lotta scudetto e su chi diventerà la favorita d’obbligo nella corsa al titolo. Il primo crocevia della stagione si giocherà allo stadio San Paolo e, proprio grazie alla spinta del popolo partenopeo, sulla lavagna di Stanleybet i ragazzi di Sarri partono sopra a 2.12 contro il 3.60 per i bianconeri. Il pareggio, risultato che tutto sommato sarebbe accettabile per entrambe le formazioni, è bancato invece a 3.30. In questa quindicesima giornata di Serie A in formato spezzatino, però, i primi a scendere in campo saranno i giallorossi di Di Francesco, in casa contro la SPAL alle 18.30: sulla carta il match si presenta senza storia, con la Roma nettamente favorita a 1.19 sul 13.00 per gli ospiti e la X risultato altrettanto improbabile a quota 7.00. Passando alle gare di domenica, nel lunch match delle 12.30 grande interesse per la prima del neo allenatore del Milan, Gennaro Gattuso. I rossoneri faranno visita al Benevento e, sulla lavagna di www.stanleybet.it, l’esordio positivo per Ringhio è il risultato più probabile a 1.35, mentre la parità si gioca a 5.00 e il successo interno dei campani – unica formazione ancora a 0 punti nei principali campionati europei – è offerto a un alto 8.40. Chi potrebbe approfittare dello scontro diretto del San Paolo, invece, è l’Inter: i nerazzurri stanno volando e, nonostante mister Spalletti dovrà rinunciare a tre titolarissimi come Miranda, Gagliardini e probabilmente Vecino, per Stanleybet la Beneamata parte nettamente con i favori del pronostico tra le mura amiche di San Siro a 1.40 contro il 7.50 per gli ospiti del Chievo Verona, con il pareggio quotato a 4.70. Il posticipo di domenica sera, poi, sarà un match da non perdere tra le due principali sorprese del campionato, Sampdoria e Lazio: allo stadio Luigi Ferraris di Genova i favoriti sono gli ospiti, con il successo dei biancocelesti dato a 2.15 e la vittoria interna dei ragazzi di Giampaolo e la X a 3.35.