Avellino, nel negozio di casalinghi un quintale e mezzo di botti illegali: denunciato

Ammonta a 150 kg l'ultimo quantitativo di fuochi d'artificio che le Fiamme gialle del comando provinciale di Avellino hanno sottratto al commercio illegale. Questa volta a finire nel mirino dei militari del nucleo mobile della Compagnia della Guardia di Finanza di Avellino e' stato un esercizio commerciale situato nel corso avellinese e gestito da una […]

Articolo precedenteErcolano, nel negozio 800 chili di botti illegali: in manette incensurato. IL VIDEO
Articolo successivoSant’Agnello, coppia ruba champagne dal supermercato: ai domiciliari