Brignoli, l’eroe di Benevento: ”A occhi chiusi, un tuffo da portiere”

  "Dalla panchina sentivo 'sali sali': eravamo sotto 2-1 non c'era piu' nulla da perdere: ho chiuso gli occhi e sono andato a saltare. Ho fatto un tuffo da portiere non da attaccante". Alberto Brignoli si gode il suo giorno da favola: il portiere del Benevento ha regalato al 95' il primo punto in A […]

Articolo precedenteTorre Annunziata, Matachione: ”Gli sciacalli continuano a speculare contro di me”
Articolo successivoBenevento, De Zerbi: ”Se ci credi la fortuna non ti volta le spalle”