Contrasto a minacce querele bavaglio e precariato, Fnsi: ‘Per governo e politica era solo marketing’

Fuori dalla legge di stabilità i provvedimenti che avrebbero rappresentato un segnale importante per la parte più debole della professione. «Sono stati affossati svelando una visione politica che vuole il lavoro sempre più ridotto a merce e i giornalisti sempre più sfruttati e ricattabili proprio in ragione della loro precarietà», rilevano il segretario generale Lorusso […]

Articolo precedentePapa Francesco: ‘Non abbiate paura! Natale é per chi fugge dagli Erode di turno’
Articolo successivoTre indagati per la morte dell’ingegnere di Telese caduto dal ballatoio