Furbetti del cartellino al Comune di Giugliano, cinquanta persone rischiano il processo

Giugliano. Dipendenti comunali assenteisti: chiuse le indagini per i furbetti del cartellino scoperti a gennaio dai carabinieri dopo un blitz al Comune di Giugliano. I carabinieri ieri hanno notificato l'atto a 45 dei 50 indagati, dipendenti comunali e lavoratori socialmente utili, accusati di truffa ai danni dello Stato e di false attestazioni o certificazioni. L'operazione […]

Articolo precedentePoliziotto della penitenziaria aggredito nel carcere di Fuorni a Salerno da un detenuto napoletano
Articolo successivoPompei, crollo in una Domus chiusa al pubblico