Il cedimento di una parete e’ stato scoperto stamane in un edificio dell’area archeologica di Pompei chiuso al pubblico, la ‘Casa della caccia ai tori’. Il crollo si e’ verificato probabilmente nei giorni scorsi, caratterizzati da una forte ondata di maltempo, ma e’ stato rilevato solo stamattina. Non e’ ancora nota l’entita’ del danno: sul posto il soprintendente Massimo Osanna e i tecnici per effettuare i rilievi del caso.

Contenuti Sponsorizzati