Napoli, Allan tra i ragazzi trapiantati del Monaldi

Un po' di gioia per alcuni bambini ricoverati nel Monaldi a Napoli, grazie alla visita odierna del calciatore azzurro Allan, che ha deciso di trascorrere il suo Natale nell'ospedale collinare. Prima nella Terapia intensiva del reparto di Cardiochirurgia adulti a portare il sorriso ad un ragazzo di 14 anni con una miocardite dilatativa e poi […]

Articolo precedenteParete, Luigi, giovane talento del calcio, è tenuto in vita dalle macchine: il paese è sotto choc
Articolo successivoUbriaco e drogato alla guida investe e uccide un cittadino cinese, poi si presenta alla polizia: per lui solo una denuncia