Napoli: bomba sotto la casa di un indagato per camorra alle ‘Case Nuove’

Un ordigno rudimentale e’ stato fatto esplodere poco prima dell’alba sotto l’abitazione di un uomo indagato per associazione camorristica, in via padre Ludovico da Casoria, nella zona delle cosiddette ‘Case nuove’. Lo scoppio e’ avvenuto verso le cinque di stamane, e ha danneggiato un’auto in sosta provocando anche il parziale cedimento di un balconcino affacciato sulla strada, al piano rialzato. Infranti anche i vetri di numerose abitazioni. Nessun ferito, sul posto gli uomini della Polizia di Stato. e gli uomini della scientifica per i rilievi del caso. L’uomo è stato portato in Questura per essere interrogato.