Napoli, reagiscono al tentativo di rapina: accoltellati alle mani coppia di fidanzatini nella stazione di San Giovanni

Non si ferma l’ondata di violenza a Napoli che coinvolge i giovani. Mentre la città scendeva in piazza in segno di solidarietà per il giovane Arturo accoltellato dal branco alcuni giorni fa in via Foria per difendere il suo cellulare un altro episodio quasi analogo si è registrato nella stazione delle Ferrovie dello Stato diSan Giovanni a Teduccio. Un 19enne infatti  è stato accoltellato per essersi opposto ad un tentativo di rapina. Il giovane era in compagnia della fidanzata quando si è avvicinato ragazzo incappucciato e armato di coltello. Lo ha minacciato intimandogli di consegnargli il cellulare di ultima generazione che aveva in mano. Il ragazzo ha cercato di reagire ma il malvivente non ha esitato a sferrare coltellate contro la coppia. I due ragazzi sono stati entrambi feriti alle mani mentre l’ aggressore  è fuggito via prima che i due potessero chiamare aiuto.Sul posto sono intervenuti i carabinieri e l’ ambulanza del 118 . Per i due ragazzi solo due lievissime ferite e tanto spavento. I carabinieri stanno cercando dopo aver raccolto la deposizione della coppia di risalire all’aggressore attraverso i filmati delle telecamere della stazione,