Papa Francesco: ”Don Riboldi è stato una fortezza evangelica”

Una “fortezza evangelica”: cosi’ Papa Francesco ha definito monsignor Antonio Riboldi, vescovo emerito di Acerra , morto tra sabato e domenica a Stresa, in una lettera indirizzata al vescovo della cittadina dell’hinterland partenopeo, monsignor Antonio Di Donna. Il Pontefice ha espresso, nella lettera, la propria vicinanza alla comunita’ diocesana, ai rosminiani ed alla Chiesa italiana, sottolineando che Don Riboldi e’ stato una “figura carismatica”, una “fortezza evangelica” sempre al fianco “agli smarriti e ai tribolati”. La missiva sara’ letta domani dal vescovo Antonio Di Donna durante i solenni funerali di Don Riboldi, che si svolgeranno nel duomo acerrano alle 15.