Quarto, legami con il clan Polverino: una perizia fa slittare la sentenza nei confronti di Armando Chiaro

Quarto. Ci sarà bisogno prima di alcune perizie tecniche prima di emettere la sentenza nei confronti di Armando Chiaro, ex coordinatore del Pdl a Quarto accusato di intestazione fittizia aggravata dall'aver favorito il clan Polverino. Lo hanno deciso i magistrati della corte d'Appello di Napoli,  che hanno rinviato la sentenza. Secondo l'Antimafia di Napoli, Armando […]

Articolo precedenteFuochi d’artificio illegali, Polizia e Finanza sequestrano due quintali di botti ad Acerra
Articolo successivoSequestro beni per 800mila euro a Di Nardi, ‘re’ dei rifiuti del Casertano